Meditazione sul fiume

Visualizziamo assieme il fiume che scorre

Durata: 12 min
Livello: Liv. 1
Stile Yoga: Meditazione

Presentazione lezione

Questa meditazione comprende Abhaya mudra (il mudra per allontanare le paure) e la visualizzazione del fiume che scorre.

Nello yoga l’acqua è simbolo di purezza, richiamare alla mente questa immagine ha il potere di tranquillizzare la mente irrequieta, dona freschezza, calma e pace interiore.

Utilizza questa meditazione ogni volta che vuoi, specialmente quando senti il bisogno di ritrovare fiducia in te, di svuotare la mente e di fermarti un attimo per rimettere in fila i pensieri.

“Svuota la tua mente. Sii senza forma. Senza limiti, come l’acqua. Se metti dell’acqua in una tazza, l’acqua diviene tazza. Se la metti in una bottiglia, diventa la bottiglia. In una teiera, diventa la teiera. L’acqua può fluire o spezzare. Sii come acqua, amico mio.” (Bruce Lee)

P.S. Questa meditazione l’ho registrata a Rishikesh, in India, sulle rive del Gange, grande fiume sacro.

Programma di Yoga e meditazione per tutti i Chakra

Questo programma è ideale da fare quando senti il bisogno di “metterti a posto i chakra”.

Lo consiglio a chi sente la necessità di riportare equilibrio nei vari centri energetici, o in generale se si vuole approfondire questo argomento attraverso la pratica dello yoga.

Il programma è composto da lezioni yoga e meditazioni studiate appositamente per lavorare su un chakra specifico.

Seguendole in ordine progressivo, avrai la possibilità di compiere uno straordinario viaggio alla scoperta delle energie che scorrono all’interno del tuo corpo, e di praticare alcune delle migliori tecniche che lo yoga e la meditazione ci mettono a disposizione per prenderci cura dei chakra “sballati”.

Ogni settimana lavoreremo con un chakra differente. In questo modo, poiché ogni centro energetico è relazionato ed influenza anche gli altri, avrai la possibilità di fare un lavoro completo e bilanciato.

Per questo motivo, anche se dal test è risultato un disequilibrio di un solo chakra, per riportare armonia in quel chakra è comunque importante lavorare su tutti quanti i centri energetici.

Iscrivendoti al programma, riceverai una e-mail ogni 7 giorni, con un approfondimento sulle caratteristiche del chakra con il quale andremo a lavorare e le relative lezioni e sarai tu in base al tempo che hai a disposizione, al tuo stato d’animo, ed alle tue preferenze a decidere come, quanto e quando praticare.

Noi ti metteremo a disposizione una serie di lezioni di stili e durata differenti che potrai combinare in funzione delle tue esigenze, ad esempio:

  • Hatha yoga per il primo chakra (15 min)
  • Hatha yoga per il primo chakra (1 ora)
  • Yin yoga per il primo chakra  (1 ora)
  • Meditazione per il primo chakra (10 minuti)
  • Meditazione per il primo chakra (20 minuti)
  • Meditazione per il primo chakra (30 minuti)

In questo modo, chakra dopo chakra, settimana dopo settimana, avrai la certezza di aver fatto un lavoro completo, sia a livello fisico che mentale oltre che aver ascoltato le esigenze del tuo corpo alternando la pratica tra esercizio fisico e rilassamento.

Altre lezioni che potrebbero interessarti:

30 min. Tutti i Liv. Hatha Yoga

Fluire

È una lezione adatta a tutti i livelli, ideale da fare la sera, oppure d’estate o nei momenti in cui senti il bisogno di lasciare andare tensioni.

30 min. Tutti i Liv. Hatha Yoga

Yoga per la luna nuova

Questa lezione è ideale da fare nel giorno di luna nuova, ma anche nei due tre giorni antecedenti e successivi.

12 min. Tutti i Liv. Mudra

Mudra per il mal di schiena

Questa pratica è consigliata specialmente nei momenti di dolore acuto alla schiena, soprattutto nella zona lombare, ed in generale se soffri abitualmente di mal di schiena.

12 commenti su “Meditazione sul fiume”

  1. Ciao Laura, oggi ho meditato anche io sul fiume… è stata una bellissima esperienza. Mi ricordo che avevi pubblicato anche la meditazione in montagna ma non riesco più a trovarla. Puoi aiutarmi? Grazie . Namastè.

    Rispondi
    • Ciao Luisella,
      certamente! Eccola qui:

      Meditazione sulla montagna

      Ti ricordo che trovi tutte le meditazioni nella pagina delle lezioni, selezionando attraverso l’apposito filtro Stile di yoga: Meditazione

      Buona continuazine e i vediamo alla prossima!

      Rispondi
  2. Cara Laura,

    cristallina proprio come un ruscello di montagna…..
    come Siddharta possiamo imparare da te ad ascoltare la saggezza del fiume.

    Romy

    Rispondi
    • Buongiorno Romy,
      grazie mille per le tue parole. ?
      Siddharta è uno dei miei libri preferiti, c’è molto da imparare in quel libro. Buona continuazione e ci vediamo alla prossima 😉

      Rispondi
  3. Ben tornata laura tanti auguri per un sereno 2017 in attese delle tue bellissime lezioni

    Rispondi
    • Grazie con tutto il cuore ? Daniela ?
      Ne approfitto per augurarti uno straordinario yogico anno nuovo pieno di salute, prosperitá, amore e gioia ?

      Rispondi
  4. Ciao, purtroppo non riesco vedere il video ,serve un programma particolare?

    Rispondi
    • Buongiorno Nicoletta, grazie per il tuo messaggio. Assolutamente no, questo video è gratuito e disponibile a tutti. L’unica cosa necessaria per poterlo vedere è una connessione internet stabile. Nel caso avessi difficoltà a vedere il video, è probabile che il problema sia legato all’efficacia della connessione internet. Grazie, e buona giornata.

      Rispondi
  5. Grazie Laura, lo ho fatto. Il mio nome indiano é Abhayà, questo sarà il mio esercizio preferito

    Rispondi
    • Yeeee! Ottima notizia,
      Grazie Abhayà, ne approfitto anche per augurarti uno straordinario yogico anno nuovo :)))

      Rispondi
  6. Che spettacolo! Proprio quello che mi serviva: ho persino sentito il calore del sole…a Natale!

    Rispondi
    • Evvaiii! Grazie Cristina :)))
      Buona continuazione e ne approfitto per augurarti uno strepitoso yogico anno nuovo 😉

      Rispondi

Lascia un commento