Hatha yoga breve però completo

Una pratica completa per una sensazione di leggerezza

Durata: 23
Livello: Liv. 1
Stile: Hatha Yoga

Presentazione lezione

In questo video ti propongo una bella sequenza completa di Hatha yoga, che lavora con tutto il corpo e tutti i chakra.

Faremo delle posizioni al suolo ed è una sequenza ideale da fare la sera per conciliare il sonno prima di andare a dormire e per scaricare le tensioni accumulate durante la giornata.

E’ una pratica ideale per ogni stagione dell’anno.

Ci vediamo sul tappetino!

Altre lezioni che potrebbero interessarti:

20/30 Tutti Hatha Yoga

Puliti dentro, belli fuori

Questa lezione è ideale per stimolare i reni ed il sistema circolatorio e linfatico.

20 Tutti Hatha Yoga

Buongiorno Kapha Dosha

Se “sei un Kapha”, probabilmente desideri una pratica leggera e tranquilla… tuttavia potrebbe essere più vantaggioso provare una lezione più attiva

15/30/50 Tutti Yin Yoga

Yin yoga per la primavera

Questa lezione è ideale da fare nelle serate primaverili ed anche nei momenti in cui senti il bisogno di un rilassamento profondo.

18 commenti su “Hatha yoga breve però completo”

  1. Meravigliosi esercizi peccato che avendo problemi con scoliosi e lordosi non riesco a farli bene

    Rispondi
    • Grazie Rita per scegliere di praticare assieme!
      Capisco che la scoliosi e la lordosi possano rendere alcuni esercizi più difficili. Ti consiglio di ascoltare sempre il tuo corpo e di non forzare mai le posizioni.
      Inoltre, ti suggerisco di provare la lezione di Yoga dolce per la schiena che è perfetta per il beneficio della colonna vertebrale e comprende posizioni semplici e fattibili anche per il tuo caso.
      https://pro.yoganride.com/video/yoga-dolce-per-la-schiena/
      Spero di esserti stata utile, buona continuazione
      Un abbraccio
      🤗💚🙏

      Rispondi
  2. Meravigliosa lezione, grazie di 💖!

    Rispondi
    • Grazie a te Anna per le tue parole e per scegliere di praticare assieme.
      Un abbraccio
      🤗💚🙏

      Rispondi
  3. Grazie, Laura, del tuo messaggio di incoraggiamento, vado avanti con fiducia con i tuoi consigli.
    Una parola del tuo messaggio mi ha colpita in modo particolare:
    “coltiva la tua pazienza”…
    Virtù sconosciutissima, mai vista da queste parti, da me.
    Per sapere se è una cosa proprio indispensabile sono andata a leggermi una definizione, la quale, bella e rassaicurante, indica come, contrariamente a quanto una s’immagina, si tratti di un atteggiamento non passivo, ma riflessivo, che permette di non perdere la perseveranza..
    .Quand’è così, ne farò tesoro, soprattutto in questi mesi a venire.

    Un grande grazie ancora, Laura, namasté!

    Rispondi
    • Grazie Ilse,
      che belle parole! Sono felice che hai trovato conforto e ispirazione nella “pazienza”.
      È una bella virtù da coltivare che ci aiuta a navigare con serenità attraverso le sfide della vita e a mantenere la calma anche nei momenti più difficili.
      Ci vediamo alla prossima,
      Namasté 🙏🏻 💜

      Rispondi
  4. Ancora una volta il messaggio è partito come voleva lui senza poterti salutare… Grazie, Laura, sono contenta
    di poter srotolare il tappetino insieme già per il secondo anno.

    Rispondi
    • Grazie ilse,
      per me il regalo più bello è sapere che lo yoga ti sta portando tanto benessere e che anche dopo tanto tempo, continuiamo a srotolare il tappetino assieme
      Namasté 🙏🏻 💜

      Rispondi
  5. Namasté, Laura, un grazie grandissmo per i tuoi consigli di oggi, mi precedi sempre per le necessiterà ancà del momento, mi stupisce ogni volta questo sincronismo, sembra quasi un gioco.

    Sto passando un periodo molto molto stressante e malgrado la buo na volontà,ne subisco parecchio l’influsso, per forza di cose la situazione continuera così ancora per diversi mesi, volevo chiederti se farei bene a ridurre lo hatha yoga e concentrarmi su rilassameninto, mudra, meditazione. Ho l’impressione p.es. che il lavoro con i chakra sia adesso troppo stimolante. Ma proverò le lezioni di questa settimana, penso appunto che potrebbero fare al caso mio e aiutarmi.

    Rispondi
    • Buongiorno Ilse,
      ti ringrazio tantissimo per le tue parole gentili e per continuare a scegliere di praticare assieme 💜

      Mi dispiace sapere che stai attraversando un periodo stressante, ma è bello sapere che lo vuoi affrontare continuando a praticare. Nei periodo di maggior strress in genere ci passa la voglia di fare qualsiasi cosa, ma è proprio in questi momenti che abbiamo maggior bisogno di pratica per affrontarli al meglio.

      Tuttavia, è importante che per continuare a prenderti cura di te stessa, bisogna trovare il giusto equilibrio tra le varie pratiche di yoga e meditazione. Se senti che lavorare con i chakra è troppo stimolante in questo momento, è assolutamente ok prendere una pausa da quelle pratiche e concentrarti su altre forme di yoga e meditazione che ti aiutano a rilassarti e a centrarti.

      In particolare, potrei consigliarti di provare le pratiche di Yin yoga che richiedono poco sforzo fisico e sono molto introspettive e rilassanti. Inoltre, ricorda che anche i rilassamenti guidati (Yoga nidra) possono essere fonte di grande rilassamento e ricarica energetica, perfetti per gestire i momenti di stress.

      (Ti ricordo che trovi queste pratiche nella pagina delle lezioni utilizzando l’apposito filtro: stile di yoga, oppure, puoi scegliere quelle selezionate per la stagione in corso che mandiamo ogni settimana con la mail del sabato).

      Ricorda: anche nei momenti più difficili, la tua resilienza e la tua capacità di adattamento sono le tue migliori alleate. Continua a coltivare la tua forza interiore e la tua pazienza, perché la luce arriva sempre dopo il buio.

      Spero di esserti stata utile e mi farebbe super piacere se mi tenessi aggiornata.
      Un abbraccio grande e ci vediamo alla prossima!

      Namaste
      😊🙏🌟

      Rispondi
  6. O sto sbagliando tutto ed è il 1 chakra, quello che lavora sull’equilibrio?😅

    Rispondi
    • Ciao Martina,
      Ti ho risposto nel commento precedente.
      Buona continuazione, un abbraccio

      Rispondi
  7. Molto rilassante questa pratica, rilassa il corpo e la mente!!! Molto bella, l’unica difficoltà è stata mantenere l’equilibrio sulle punte, ad occhi chiusi impossibile!! Ho bisogno di fare molta più pratica sul mantenere l’equilibrio, per migliorare la mia centratura!!! In questo caso, per quanto riguarda l’equilibrio, su quale chakra si lavora, il 6 o il 7? Grazie 💜 Namasté 🙏🏻🙏🏻

    Rispondi
    • Buongiorno Martina,
      L’equilibrio in realtà e relazionato con ogni chakra proprio per il fatto che quando tutti i chakra sono in equilibrio, si avverte anche una sensazione di centratura.

      Ciò però non significa che quando si è centrati si è in grado di camminare sulla fune… bisogna sempre considerare che, seppur sia vero che corpo e mente sono connessi e l’uno influenza l’altro e viceversa, per migliorare il proprio equilibrio fisico, incidono molto la pratica e la costanza.

      Detto ciò, considera anche che la pratica dello yoga è un processo e che anche se si mantiene l’equilibrio solo per pochi secondi, lo yoga sta comunque portando beneficio.

      Inoltre, poiché lo yoga ci insegna anche l’accettazione, è importante vivere con serenità ogni fase del processo ed i nostri limiti. Chiaramente la voglia di fare sempre meglio ci deve essere ed è il motore d’azione per mantenere vivo il nostro entusiasmo però è importante che i limiti del nostro corpo vengano vissuti con accettazione, senza frustrazione.
      Spero di esserti stata utile, e per qualsiasi cosa, sono sempre qui, felice di aiutarti.
      Buona continuazione, un abbraccio

      Rispondi
  8. Molto bella questa pratica Laura. Ne avevo proprio bisogno. Namastè

    Rispondi
    • Grazie a te Arianna,
      Buona continuazione, un abbraccio & Namaste 🙏🏻💚

      Rispondi
  9. Bella questa lezione Laura! Anche se breve ha coinvolto tutto il corpo e mi sento rilassata. Grazie e Namastè

    Rispondi
    • Ciao Patrizia,
      grazie a te per la tua testimonianza. Mi fa molto piacere che ti sei sentita cosi, super!
      Buona continuazione e ci vediamo alla prossima,
      Namaste

      Rispondi

Lascia un commento