Yoga per l’inverno (lezione lunga)

Una lezione perfetta da fare nei mesi invernali

Durata: 65 min
Livello: Tutti i liv.
Stile Yoga: Hatha Yoga

Presentazione lezione

Questa lezione è ideale da fare durante le fredde giornate invernali, per praticare yoga seguendo il ritmo della natura.

Comprende posizioni invertite (leggi le controindicazioni per verificare se puoi eseguirle) e la pratica di una tecnica chiamata: Trataka, ovvero la meditazione con la candela.

Per far la lezione ti serviranno una candela ed una coperta.

Controindicazioni per posizioni invertite (candela e aratro):

  • Affezioni acute della testa o del collo
  • Sinusite
  • Durante il periodo mestruale o i primi giorni di ciclo (facoltativo)
  • In gravidanza (è possibile continuare ad eseguire Sarvângâsana, la candela, solo se si è già esperti nella sua esecuzione e la si pratica da diverso tempo).
  • In caso di patologie alla schiena, come: ernia del disco, scoliosi etc… eseguire sarvangasana, la posizione della candela, nella versione semplificata come mostrato nel video, cioè mantenendo la schiena appoggiata a terra ed evitando di sollevare il bacino.

Risorse utili:

Come faccio ad accedere alla lezione?

Se sei un abbonato a Yoga n’ Ride, hai già accesso illimitato a questa lezione. Accedi e poi torna su questa pagina per visualizzare il video della lezione.

Se invece non hai ancora attivato un abbonamento a Yoga n’ Ride, puoi dare un’occhiata a questa pagina, dove trovi tutte le informazioni utili a capire come funziona l’abbonamento al sito, ed a scoprire tutti i fantastici contenuti che abbiamo pronti per te.

Altre lezioni che potrebbero interessarti:

11 min Tutti i Liv. Mudra

Mudra del cuore

La pratica di questo mudra aiuta a rafforzare il cuore e produce un benefico rilassamento nella zona del torace.

13 min. Tutti i Liv. Respirazione

Respirazione per dormire meglio

Questa lezione è ideale da fare la sera prima di andare a dormire per lasciare andare le tensioni mentali

25 min. Tutti i Liv. Hatha Yoga

Yoga per dormire meglio

Questa lezione è ideale da fare la sera prima di andare a dormire per aiutarci a scaricare le tensioni accumulate nel corso della giornata ed avere un sonno rigeneratore e profondo.

14 commenti su “Yoga per l’inverno (lezione lunga)”

  1. Grazie per questa bellissima lezione. Era tanto che non praticavo con te e nonostante la giornata triste e buia questa pratica mi ha lasciato tanta luce e serenità. Mi è piaciuta tantissimo la meditazione della candela che mi ha aiutato a concentrarmi su di me e a lasciare andare tutte le cose inutili esterne. Grazie e Buon Anno. Namaste

    Rispondi
    • Ciao Francesca,
      fantastico! Mi fa molto piacere che la lezione ti abbia lasciato questa bella sensazione.
      Buon Yoganno nuovo anche a te & Namaste
      💚🙏💜

      Rispondi
  2. Nonostante oggi non sia uno dei miei giorni migliori questa lezione mi ha rilassato parecchio e la Trataka mi ha lasciato una sensazione di serenità e pace.Grazie Laura a domani!Namaste

    Rispondi
    • Ciao Marzia,
      fantastico! Mi fa molto piacere che la lezione ti abbia lasciato questa bella sensazione.
      Un abbraccio forte & Namaste
      💚🙏💜

      Rispondi
  3. Buon Anno! Grazie per questo meraviglioso regalo. Un 2022 di luce e buona speranza a tutti. Namastè

    Rispondi
    • Grazie Alessandra per le tue parole.
      Contraccambio gli auguri,
      un abbraccio forte & Namaste
      💚🙏💜

      Rispondi
  4. Ciao Laura, ogni stagione è ancora più meravigliosa con lo yoga e con la tua guida, che rende ogni pratica un’esperienza unica. Mi piace l’inverno, e non vedevo l’ora di viverlo in compagnia del tuo programma. Bellissima questa prima lezione. Anche la pratica della candelina calma, dona pace, e rende tutto più magico. Grazie di cuore ❤️.
    Cristina.

    Rispondi
    • Ciao Cristina,
      grazie mille per le tue parole, è molto gratificante sapere che ti senti così e che ti piace questa bellissima stagione super introspettiva.
      Buon Yoganno nuovo, un abbraccio & Namaste 😊🙏🌟

      Rispondi
  5. Ciao Laura, ti ringrazio per questa utilissima pratica! La proposta che hai fatto delle lezioni settimanali è davvero fantastica!!
    Ti espongo una mia difficoltà relativa alla pratica della candelina: no sono proprio riuscita a tenere gli occhi completamente aperti. Ad un certo punto nonostante le lacrime mi si sono chiuse le palpebre. Questo in tutti e tre gli steps che hai proposto…. E’ solo questione di abitudine? Grazie anticipatamente per la tua risposta.
    E’ sempre un piacere fare yoga con te.
    Un abbraccio di luce
    Namaste
    Laura

    Rispondi
    • Ciao Laura,
      grazie per le tue parole, è molto gratificante sapere che questo percorso settimanale ti stia piacendo 🙂

      Per quanto rigaurda la tua domanda sulla candelina, considera che va benissimo anche chiudere gli occhi nel senso che dovremmo sforzarci di tenerli aperti fino aquando iniziano a lacrimare e da quel momento, è praticamente impossibile mantenerli aperti.

      Quindi, va benissimo come lo stai facendo. L’importante è riuscire a farli lacrimare poichè attraverso le lacrime si effettua una pulizia profonda.

      Ci sono alcune persone che già dopo pochisecondi iniziano a lacrimare ed altre invece che nemmeno dopo cinque minuti… è una pratica davvero soggettiva però da grandi benefici indipendentemente da come la eseguiamo.

      Spero di esserti stata utile, ci vediamo presto sul tappetino,
      un abbraccio & Namaste

      Rispondi
  6. grazie, pratica molto completa e piacevole

    Rispondi
    • Ciao Rafafella,
      wow, grazie mille a te per le tue parole e per aver praticato.
      Buona continuazione, un abbraccio e ci vediamo alla prossima ???

      Rispondi
  7. bella lezione
    grazie

    Rispondi
    • Grazie mille Angela :)))
      Buona continuaizone, ci vediamo alla prossima ???

      Rispondi

Lascia un commento