Yoga per l’epicondilite

Tecniche Yoga per alleviare o prevenire il “gomito del tennista”

Durata: 7
Livello: Tutti
Stile: Hatha Yoga

Presentazione lezione

Chiamata anche gomito del tennista, l’epicondilite è l’infiammazione del tendine epicondilo laterale, e normalmente si verifica quando i muscoli e i tendini del gomito sono costretti a sforzi eccessivi.

L’epicondilite in genere colpisce la fascia di età compresa tra i 30 e 50 anni, e può manifestarsi a seguito di qualsiasi attività ripetuta che coinvolga la torsione o l’estensione del polso, il sollevamento di pesi, o l’utilizzo intensivo dei muscoli dell’avambraccio.

Va da se che gli sport – ma anche le attività professionali – che possono essere causa della comparsa di sintomi associabili all’epicondilite sono numerosi.
(Basti pensare all’arrampicata sportiva, al tennis o a professioni come l’imbianchino o il giardiniere.)

In questa sequenza vedremo alcuni esercizi che ti aiuteranno a prevenire l’infiammazione o ad alleviarne il dolore.

Sono posizioni che ovviamente si concentrano sullo stretching dei muscoli dell’avambraccio, polsi e spalle, e hanno l’obiettivo di allungare e rinforzare questa muscolatura.

Esegui questa sequenza facendo dei movimenti lenti e soprattutto non forzare!

Ti ricordo che lo yoga non è dolore!

Se facendo gli esercizi senti che una particolare posizione ti da fastidio, o ti causa dolore, semplicemente evita di farla!

Pratica con il corpo e con la mente, concentrati su quello che stai facendo e presta attenzione ai muscoli del corpo che stai utilizzando. Cerca di mantenere rilassato il resto del corpo.

Risorse utili:

Altre lezioni che potrebbero interessarti:

20/30 Tutti Hatha Yoga

Puliti dentro, belli fuori

Questa lezione è ideale per stimolare i reni ed il sistema circolatorio e linfatico.

20 Tutti Hatha Yoga

Buongiorno Kapha Dosha

Se “sei un Kapha”, probabilmente desideri una pratica leggera e tranquilla… tuttavia potrebbe essere più vantaggioso provare una lezione più attiva

15/30/50 Tutti Yin Yoga

Yin yoga per la primavera

Questa lezione è ideale da fare nelle serate primaverili ed anche nei momenti in cui senti il bisogno di un rilassamento profondo.

Lascia un commento