Yoga per la schiena

Un vero toccasana per la tua schiena!

Durata: 11
Livello: Tutti
Stile: Hatha Yoga

Presentazione lezione

Questa sequenza è perfetta per prevenire e diminuire i dolori alla schiena quando hai poco tempo a disposizione.

Faremo le principali e migliori posizioni di yoga per rilassare e allungare profondamente i muscoli della schiena come: il bambino, il gatto, il cane.
Quando non hai molto tempo a disposizione o quando senti che la tua schiena non ce la fa proprio più, prenditi una pausa yogica per rilassare corpo e mente.

Le posizioni di questa sequenza sono utili anche per abituaci ad utilizzare una corretta respirazione durante le posizioni, un vero toccasana per i tuoi muscoli e per la tua mente.

Buona pratica!

Risorse utili:

15-giorni-free

Accedi GRATIS per 15 giorni a tutti i contenuti riservati di Yoga n' Ride

Questo abbonamento ti garantisce accesso illimitato, per 15 giorni, a tutte le lezioni, i programmi e gli esclusivi approfondimenti settimanali disponibili su Yoga n’ Ride.

Lo puoi attivare (una sola volta) senza bisogno di inserire alcun metodo di pagamento.

Al termine del perido di prova potrai decidere senza vincoli se attivare o meno uno dei nostri abbonamenti a pagamento.

Altre lezioni che potrebbero interessarti:

20/30 Tutti Hatha Yoga

Puliti dentro, belli fuori

Questa lezione è ideale per stimolare i reni ed il sistema circolatorio e linfatico.

20 Tutti Hatha Yoga

Buongiorno Kapha Dosha

Se “sei un Kapha”, probabilmente desideri una pratica leggera e tranquilla… tuttavia potrebbe essere più vantaggioso provare una lezione più attiva

15/30/50 Tutti Yin Yoga

Yin yoga per la primavera

Questa lezione è ideale da fare nelle serate primaverili ed anche nei momenti in cui senti il bisogno di un rilassamento profondo.

10 commenti su “Yoga per la schiena”

  1. Buongiorno Laura, grazie per questa serie di pratiche per il benessere della schiena, ne ho già seguite alcune tra cui questa e sono super anche per me che ha protrusioni lombari.
    Volevo chiederti invece se ci sono sequenze adatte a chi, come me, soffre di pressione bassa, soprattutto nel periodo estivo. Namaste

    Rispondi
    • Ciao Tea,
      grazie per il tuo commento, sarò felice di risponderti. Mi fa molto piacere che ti sei trovata bene con le lezioni specifiche per la schiena. Per quanto riguarda lo yoga per la pressione bassa, anche considerando le prolusioni lombari, la lezione perfetta per te è: Yin yoga al muro.

      Ti consiglio quindi di inserirla nella tua “routine yoga” praticandola almeno una volta la settimana, specialmente durante tutto il periodo estivo.

      Spero di esserti stata utile, buona continuazione,
      Un abbraccio

      😊🙏🌟

      Rispondi
  2. Ciao Laura, vorrei aggiungere la lezione “yoga per la schiena” ai miei preferiti ma non compare il tasto che mi permette di farlo, come mai?

    Rispondi
    • Buongiorno Maria,

      mi chiamo Valentina e mi occupo dell’assistenza tecnica di Yoga n’ Ride.

      Ti ringrazio per la tua segnalazione e ti confermo di aver aggiunto il pulsante per aggiungere ai preferiti questa lezione.

      Buona giornata e buona pratica ☺️
      Valentina

      Rispondi
  3. Sequenza semplice ma molto efficace. Grazie!

    Rispondi
    • Grazie Angela ??
      Buona continuazione!

      Rispondi
  4. Con piacere, Laura, ho seguito il tuo suggerimento di fare questo esercizio, E’ davvero un gran sollievo per la mia schiena.. Grazie.

    Rispondi
    • Wow, ciao Nazaro,
      mi fa molto piacere che ti sia stato di sollievo per la schiena, buona continuazione e alla prossima :)))

      Rispondi
  5. Ciao, ho provato ieri questa sequenza. Ero reduce da due giornate di palestra un pó intense e l’ho trovata molto rilassante per la schiena. Sicuramente molto valida anche come un “dopo sport” x scaricare la fatica ?

    Rispondi
    • Ciao Cristina, yeah! Mi fa piacere che ti sia piaciuta la sequenza e soprattutto mi fa piacere che fai un po’ di yoga dopo lo sport, … è importantissimo per recuperare energie e per rilassare la muscolatura! Buona continuazione 😉

      Rispondi

Lascia un commento