Yoga per gli addominali

Una sequenza per fare il pieno di energia!

Durata: 16 min
Livello: Liv. 1
Stile Yoga: Hatha Yoga

Presentazione lezione

Gli addominali svolgono l’importante funzione di contenere i nostri visceri e di sostenere la maggior parte del corpo.

Quando gli addominali sono forti e tonici, alla schiena è richiesto un minor sforzo per eseguire le azioni della vita quotidiana, per questo è importante mantenerli in forma!

Attivare i nostri muscoli addominali significa anche attivare Manipura Chakra, cioè il centro energetico che si trova nel plesso solare, all’altezza dell’ombelico e che secondo lo yoga rappresenta il nostro generatore di energia.

Faremo una sequenza intensa ma lasciando il tempo necessario di recupero ai muscoli tra un asana e un’altro.
Rinforzeremo gli addominali con una serie di posizioni dinamiche e le tradizionali posizioni statiche, come la panca e la barca. Concludiamo la pratica con un breve rilassamento.

Un pieno di energia… buona ricarica! 🙂

Risorse utili:

A cosa serve Yoga n' Ride?

Yoga n' Ride serve ad aiutarti a praticare yoga con regolarità... e ad imparare nuove cose mentre lo fai.

Per questo, ogni giorno, mettiamo a tua disposizione centinaia di lezioni di yoga e meditazione, organizzate in corsi, programmi, playlist ed esclusivi approfondimenti, grazie ai quali saprai sempre... a quale yoga yogare.

(E anche perché.)

Abbonati | Prova gratis 15 giorni

Altre lezioni che potrebbero interessarti:

17 min. Liv. 2 Hatha Yoga

Energia di libertà

Questa sequenza è ideale da fare al mattino per iniziare la giornata con energia, vitalità ed una bella sensazione di leggerezza.

25 min. Tutti i Liv. Yoga Nidra

Yoga nidra: grotta del cuore

In questo rilassamento guidato faremo un bel viaggio all’interno del nostro cuore.

36 min. Tutti i Liv. Hatha Yoga

Calore, resistenza, radicamento

Questa sequenza aiuta a generare calore nel corpo, aumentare la resistenza fisica ed il radicamento.

13 commenti su “Yoga per gli addominali”

  1. E anche oggi 15 minuti tosti ed efficaci!A domani!

    Rispondi
    • Ciao Marzia,
      complimenti per la tua dedizione alla pratica.
      Buona continuazione 😊🙏🌟

      Rispondi
  2. Le lezioni sugli addominali sono veramente utili!In pochi minuti si fa un lavoro super efficace e con un po’ di costanza i risultati si iniziano a vedere….tartarughe ancora alle Galapagos…ma ci stiamo avvicinando! Namaste!

    Rispondi
    • Ciao Marzia,
      jajajja …grazie a te per avermi regalato un sorriso!
      Vedrai che con costanza e pazienza dalle Galapagos poco a poco si avvicineranno.
      Buona continuazione, un abbraccio 😊🙏🌟

      Rispondi
  3. Nel mio commento precedente mentre inviavo ho visto che il correttore mi ha cambiato “ai” con “hai” ? sorry

    Rispondi
  4. Ciao Laura, perché questa lezione non si può aggiungere hai preferiti? È un errore della pagina? Grazie ?

    Rispondi
    • Buongiorno Valeria, grazie per la tua segnalazione. In effetti nella pagina mancava la stringa di codice relativa al pulsante dei preferiti… adesso la ho aggiunta. 🙂

      Buona giornata, e buona pratica.

      Rispondi
  5. Ottima sequenza ben bilanciata ed easy: ben fatto! ?

    Rispondi
    • Ciao Nicolò,
      grazie mille! Buona continuazione e ci vediamo alla prossima ???

      Rispondi
  6. Cè qualche altra lezione per rinforzare gli addominali oltre a questa? E quante volte devo farla affinché sia efficace? Grazie

    Rispondi
    • Ciao Amanda,
      grazie per il tuo commento. Certamente, ci sono altre lezioni per gli addominali e le trovi nella pagina delle lezioni, utilizzando l’apposito filtro: Parti del corpo e selezionando la voce: Addominali.
      https://pro.yoganride.com/video/
      Inoltre, per fare in modo che siano efficaci, ti consiglio di eseguirle almeno 3-4 volte la settimana. Buona continuazione e ci vediamo sul tappetino!

      Rispondi
  7. Fantastica questa sequenza yoga….spero finalmente di poter attivare i miei addominali????

    Rispondi
    • Yeah, grande Anto!
      Sono sicura che salterà fuori la tartaruga, o meglio… il manipura chakra che c’è in te! Buona continuazione, besitos e Namaste ??

      Rispondi

Lascia un commento