Yoga per gli addominali

Una sequenza per fare il pieno di energia!

Durata: 16 min
Livello: Liv. 1
Stile Yoga: Hatha Yoga

Presentazione lezione

Gli addominali svolgono l’importante funzione di contenere i nostri visceri e di sostenere la maggior parte del corpo.

Quando gli addominali sono forti e tonici, alla schiena è richiesto un minor sforzo per eseguire le azioni della vita quotidiana, per questo è importante mantenerli in forma!

Attivare i nostri muscoli addominali significa anche attivare Manipura Chakra, cioè il centro energetico che si trova nel plesso solare, all’altezza dell’ombelico e che secondo lo yoga rappresenta il nostro generatore di energia.

Faremo una sequenza intensa ma lasciando il tempo necessario di recupero ai muscoli tra un asana e un’altro.
Rinforzeremo gli addominali con una serie di posizioni dinamiche e le tradizionali posizioni statiche, come la panca e la barca. Concludiamo la pratica con un breve rilassamento.

Un pieno di energia… buona ricarica! 🙂

Risorse utili:

Programma di Yoga e meditazione per tutti i Chakra

Questo programma è ideale da fare quando senti il bisogno di “metterti a posto i chakra”.

Lo consiglio a chi sente la necessità di riportare equilibrio nei vari centri energetici, o in generale se si vuole approfondire questo argomento attraverso la pratica dello yoga.

Il programma è composto da lezioni yoga e meditazioni studiate appositamente per lavorare su un chakra specifico.

Seguendole in ordine progressivo, avrai la possibilità di compiere uno straordinario viaggio alla scoperta delle energie che scorrono all’interno del tuo corpo, e di praticare alcune delle migliori tecniche che lo yoga e la meditazione ci mettono a disposizione per prenderci cura dei chakra “sballati”.

Ogni settimana lavoreremo con un chakra differente. In questo modo, poiché ogni centro energetico è relazionato ed influenza anche gli altri, avrai la possibilità di fare un lavoro completo e bilanciato.

Per questo motivo, anche se dal test è risultato un disequilibrio di un solo chakra, per riportare armonia in quel chakra è comunque importante lavorare su tutti quanti i centri energetici.

Iscrivendoti al programma, riceverai una e-mail ogni 7 giorni, con un approfondimento sulle caratteristiche del chakra con il quale andremo a lavorare e le relative lezioni e sarai tu in base al tempo che hai a disposizione, al tuo stato d’animo, ed alle tue preferenze a decidere come, quanto e quando praticare.

Noi ti metteremo a disposizione una serie di lezioni di stili e durata differenti che potrai combinare in funzione delle tue esigenze, ad esempio:

  • Hatha yoga per il primo chakra (15 min)
  • Hatha yoga per il primo chakra (1 ora)
  • Yin yoga per il primo chakra  (1 ora)
  • Meditazione per il primo chakra (10 minuti)
  • Meditazione per il primo chakra (20 minuti)
  • Meditazione per il primo chakra (30 minuti)

In questo modo, chakra dopo chakra, settimana dopo settimana, avrai la certezza di aver fatto un lavoro completo, sia a livello fisico che mentale oltre che aver ascoltato le esigenze del tuo corpo alternando la pratica tra esercizio fisico e rilassamento.

Altre lezioni che potrebbero interessarti:

30 min. Tutti i Liv. Hatha Yoga

Fluire

È una lezione adatta a tutti i livelli, ideale da fare la sera, oppure d’estate o nei momenti in cui senti il bisogno di lasciare andare tensioni.

30 min. Tutti i Liv. Hatha Yoga

Yoga per la luna nuova

Questa lezione è ideale da fare nel giorno di luna nuova, ma anche nei due tre giorni antecedenti e successivi.

12 min. Tutti i Liv. Mudra

Mudra per il mal di schiena

Questa pratica è consigliata specialmente nei momenti di dolore acuto alla schiena, soprattutto nella zona lombare, ed in generale se soffri abitualmente di mal di schiena.

17 commenti su “Yoga per gli addominali”

  1. Ottima anche questa pratica per i miei addominali e per dare vitalità al corpo e alla mente, che al momento ne hanno molto bisogno!!! Seguiranno lezioni più lunghe💪🏻💪🏻 Grazie Laura come sempre, Namasté 🙏🏻🙏🏻💛

    Rispondi
    • Ciao Martina,
      che bello, mi fa molto piacere che hai trovato di tuo gradimento anche questa sequenza.
      Ci vediamo alla prossima, Namaste! 🙂

      Rispondi
  2. Ciao Laura, bellissima sequenza la aggiungo alla mia pratica quotidiana!
    L’audio però è disturbato da fruscii….

    Rispondi
    • Ciao Maria,
      grazie a te per il tuo impegno e per la tua segnalazione. Verificheremo se sarà possibile sistemare l’audio.
      Un abbraccio grande e buona continuazione 🙏🏻💛

      Rispondi
  3. E anche oggi 15 minuti tosti ed efficaci!A domani!

    Rispondi
    • Ciao Marzia,
      complimenti per la tua dedizione alla pratica.
      Buona continuazione 😊🙏🌟

      Rispondi
  4. Le lezioni sugli addominali sono veramente utili!In pochi minuti si fa un lavoro super efficace e con un po’ di costanza i risultati si iniziano a vedere….tartarughe ancora alle Galapagos…ma ci stiamo avvicinando! Namaste!

    Rispondi
    • Ciao Marzia,
      jajajja …grazie a te per avermi regalato un sorriso!
      Vedrai che con costanza e pazienza dalle Galapagos poco a poco si avvicineranno.
      Buona continuazione, un abbraccio 😊🙏🌟

      Rispondi
  5. Nel mio commento precedente mentre inviavo ho visto che il correttore mi ha cambiato “ai” con “hai” ? sorry

    Rispondi
  6. Ciao Laura, perché questa lezione non si può aggiungere hai preferiti? È un errore della pagina? Grazie ?

    Rispondi
    • Buongiorno Valeria, grazie per la tua segnalazione. In effetti nella pagina mancava la stringa di codice relativa al pulsante dei preferiti… adesso la ho aggiunta. 🙂

      Buona giornata, e buona pratica.

      Rispondi
  7. Ottima sequenza ben bilanciata ed easy: ben fatto! ?

    Rispondi
    • Ciao Nicolò,
      grazie mille! Buona continuazione e ci vediamo alla prossima ???

      Rispondi
  8. Cè qualche altra lezione per rinforzare gli addominali oltre a questa? E quante volte devo farla affinché sia efficace? Grazie

    Rispondi
    • Ciao Amanda,
      grazie per il tuo commento. Certamente, ci sono altre lezioni per gli addominali e le trovi nella pagina delle lezioni, utilizzando l’apposito filtro: Parti del corpo e selezionando la voce: Addominali.
      https://pro.yoganride.com/video/
      Inoltre, per fare in modo che siano efficaci, ti consiglio di eseguirle almeno 3-4 volte la settimana. Buona continuazione e ci vediamo sul tappetino!

      Rispondi
  9. Fantastica questa sequenza yoga….spero finalmente di poter attivare i miei addominali????

    Rispondi
    • Yeah, grande Anto!
      Sono sicura che salterà fuori la tartaruga, o meglio… il manipura chakra che c’è in te! Buona continuazione, besitos e Namaste ??

      Rispondi

Lascia un commento