Yoga “gentile”

Una speciale lezione di yoga studiata per lavorare in profondità con gli asana

Durata: 44 min
Livello: Tutti i liv.
Stile Yoga: Hatha Yoga

Presentazione lezione

Oggi voglio proporti una pratica moooltooo lenta e soprattutto gentile!

Questa sequenza infatti prende spunto dallo Yin Yoga, un tipo di yoga in cui le posizioni vengono mantenute per più tempo rispetto ad una classica lezione (dai 3 ai 5 minuti).

A differenza di una classica lezione di yoga, questa tecnica permette di riuscire a lavorare molto più in profondità e attraverso un allungamento intenso e piacevole di indurre un rilassamento mentale e fisico profondo.

Questo tipo di pratica, lavorando così in profondità, ha effetti benefici su tutti gli organi del corpo ed in particolare sul tessuto connettivo, che ha l’importante funzione di connettere altri tessuti tra di loro nella formazione degli organi.

Il risultato è una profonda sensazione d’armonia e ri-vitalizzazione a livello fisico, mentale ed emozionale.

Il termine Yin si riferisce alla polarità femminile dei due caratteri complementari Yin e Yang.

Yin infatti è l’energia della luna, l’energia calma, tranquilla, conservatrice che nello yoga si trova lungo il canale energetico che sfocia nella narice sinistra e che abbiamo avuto modo di conoscere anche attraverso la respirazione Chandra Pranayama.

Se sei solito praticare yoga facendo solamente sequenze dinamiche ed “energizzanti” che quindi tendenzialmente stimolano l’altra polarità, cioè lo Yang, per bilanciare le energie nel corpo e mantenere un equilibrio psicofisico, è opportuno ogni tanto dedicarsi a qualche sequenza un po’ più tranquilla come quella che ti propongo.

Con lo yoga, impariamo ad ascoltarci ed anche a capire in funzione di come ci sentiamo, il tipo di yoga di cui abbiamo bisogno.
A volte ci sono giorni in cui ci servono molte energie e quindi è meglio scegliere una pratica dinamica, meglio se lavora sugli addominali, altre volte in cui vogliamo ritirarci in noi stessi e in questo caso è meglio scegliere una pratica di yoga gentile o meditativa.

Su Yoga n’ Ride è la prima volta che ti propongo questo tipo di yoga e sono proprio curiosa di sapere cosa ne pensi!

Se vorrai condividere con noi la tua esperienza, puoi sempre lasciare un commento nell’apposita sezione qui sotto.

Beh, non mi resta che augurarti buon rilassamento!

Enjoy 😉

Come faccio ad accedere alla lezione?

Se sei un abbonato a Yoga n’ Ride, hai già accesso illimitato a questa lezione. Accedi e poi torna su questa pagina per visualizzare il video della lezione.

Se invece non hai ancora attivato un abbonamento a Yoga n’ Ride, puoi dare un’occhiata a questa pagina, dove trovi tutte le informazioni utili a capire come funziona l’abbonamento al sito, ed a scoprire tutti i fantastici contenuti che abbiamo pronti per te.

Altre lezioni che potrebbero interessarti:

30 min. Tutti i Liv. Hatha Yoga

Fluire

È una lezione adatta a tutti i livelli, ideale da fare la sera, oppure d’estate o nei momenti in cui senti il bisogno di lasciare andare tensioni.

30 min. Tutti i Liv. Hatha Yoga

Yoga per la luna nuova

Questa lezione è ideale da fare nel giorno di luna nuova, ma anche nei due tre giorni antecedenti e successivi.

12 min. Tutti i Liv. Mudra

Mudra per il mal di schiena

Questa pratica è consigliata specialmente nei momenti di dolore acuto alla schiena, soprattutto nella zona lombare, ed in generale se soffri abitualmente di mal di schiena.

26 commenti su “Yoga “gentile””

  1. La lezione è molto “meditativa” e permette di ancorarsi al qui e ora.. Ammesso che la mente non scappi troppo spesso, e che riusciamo a tornare al respiro.
    Io sono un pò “Vata Dosha” e lo Yin Yoga tende a spazientirmi, ma trovo utile sperimentarlo per nutrire la mia parte Yin.
    Dopo tutti i piegamenti in avanti, mi sono un pò mancate delle controposizioni, per cui prima delle torsioni ho inserito Setu Bandhasana.
    Grazie, Andrea

    Rispondi
    • Ciao Andrea,
      si in effetti riuscire a rimanere fermi così a lungo mette a dura prova la nostra pazienza 🙂
      Però mi fa molto piacere che ciò nonostante ci stai provando e che hai ascoltato il tuo corpo inserendo nella sequenza la posizione di cui sentivi aver bisogno, questo è yoga! Ottimo lavoro. Buona continuazione, ci aggiorniamo presto!

      Rispondi
  2. Ciao Laura! Seguo con buona costanza settimanale la pratica che posso gestire come voglio in base anche al tempo che ho, lo yoga gentile per me è fantastico, sopratutto d’estate che sono con tendenza pitta, così come l’automassaggio, grazie per queste belle possibilità di praticare come meglio mi sento al momento… Grazie!!

    Rispondi
    • Ciao Mariella,
      super! Mi fa molto piacere che ti stai trovando bene scegliendo la pratica più adatta a te.
      Buona continuazione, un abbraccio 😉

      Rispondi
  3. Direi che non fa per me. Mi irrita da morire…😀

    Rispondi
    • Ciao Anna,
      posso capire 🙂 Per questo motivo ci sono diversi tipi di yoga. Il segreto è saper scegliere lo yoga giusto al momento giusto.
      Forse potresti provare qualcosa di più fisico, come le lezioni di yoga dinamico che trovi nella pagina Lezioni di yoga, utilizzando il filtro: stile di yoga a questo link:

      https://pro.yoganride.com/video/

      Buona continuazione, Namaste 🙏🏻🤗

      Rispondi
  4. E’ la prima volta che mi approccio a questo tipo di yoga, lo trovo bellissimo!!.Grazie, penso che lo farò spesso. Sei un’insegnante molto brava.

    Rispondi
    • Grazie Maria,
      mi fa piacere che ti trovi bene con questo stile, anche io lo adoro. E’ l’ideale per quando ci si vuole dare una coccola.
      Buona continuazione, un abbraccio.
      Namaste 🙏

      Rispondi
  5. Ciao Laura, sto seguendo le tue lezioni e mi piacciono tutte tantissimo! molto bella anche questa e le altre di yin yoga, hai in programma di pubblicarne altre di questo tipo? spero di sì!
    grazie, sei un’ottima insegnante

    Rispondi
    • Ciao Francesca,
      mi fa super piacere che ti piaccia questo stile di yoga, anche io lo adoro.
      Non saprei ancora dirti quando lo faremo, ma sicuramente inseriremo altre lezioni di questo tipo.
      Buona continuazione, un abbraccio. 🙏😊

      Rispondi
  6. Praticando questa lezione mi è sembrato di tornare bambina!!! Mi sono sentita così accoccolata in mezzo a quei cuscini.. Una sensazione bellissima! ❤️

    Rispondi
    • Ciao Diletta,
      wow! Mi fa super piacere che ti sei sentita così.
      Un abbraccio & Namaste ???

      Rispondi
  7. Grazie Laura, una lezione molto bella.

    Rispondi
    • Ciao Manuela,
      grazie a te per le tue parole. E’ bello sapere che ti sia piaciuta.
      Buona continuazione & Namaste ???

      Rispondi
  8. Bellissima, ho fatto questa pratica dopo una giornata al mare, quindi spossato dal caldo e dall’afa. Mi ha rimesso in sesto, l’unica cosa che non riuscivo a fare era la posizione della pinza… potrebbe essere per la pancetta (diciamo) che mi ritrovo ?
    Comunque molto yea..
    Alla prossima
    Ciao Laura

    Rispondi
    • Ciao Tommy,
      wow, fantastico! Mi fa piacere che questa lezione ti abbia rimesso in sesto, yeah!
      Per quanto riguarda la posizione della pinza, ti assicuro che è molto comune essere un po’ in difficoltà nella sua esecuzione ed in generale, il motivo principale è che la parte posteriore delle cosce (muscoli ischiocrurali) sono molto contratti. Vedrai che continuando a praticare sarà sempre meglio.
      Buona continuaizone e buone vacanze!???

      Rispondi
  9. Lezione molto utile e molto bella.
    Grazie Laura.

    Rispondi
    • Ciao Ciznia,
      grazie mille, mi fa super piacere che ti sia piaciuta e complimenti per la costanza nella pratica.
      Buona continuazione, ci vediamo alla prossima! Besitos ???

      Rispondi
  10. Dopo una giornata frenetica di impegni famigliari e lavorativi questa pratica mi ha dato modo di distendermi e lasciare andare le tensioni, la consiglio.
    Grazie Laura

    Rispondi
    • Ciao Daniela,
      grazie mille per la tua preziosa testimonianza. Mi fa molto piacere che tu abbia percepito i benefici dello yoga.
      Buona pratica, besitos & Namaste! ???

      Rispondi
  11. questa pratica è davvero eccezionale grazie Laura

    Rispondi
    • Grazie a te Angela per averla provata!
      Buona continuazione e buon anno nuovo :))

      Rispondi
  12. Meraviglioso… Questa mattina avevo proprio bisogno di rilassarmi profondamente e ho trovato proprio la pratica adatta, non mi sono mai sentita così tranquilla e rilassata, grazie! Credo proprio che la salverò nei video preferiti per tirarla fuori nei momenti in cui mi sembra di non farcela più!

    Rispondi
    • Ciao Martina,
      Wow, sono super felice che hai trovato la pratica giusta per te :)))
      Buona continuazione e ci vediamo alla prossima 😉 Namasté

      Rispondi
  13. davvero molto rilassante…mi è capitato di rimanerci oltre 30 minuti in piu nella posizione finale talmente era piacevole…lo consiglio quando ti senti un pò stressato e agitato Saluti a tutti…Grazie Laura

    Rispondi
    • Wow, addirittura 30 minuti di rilassamento? Ti ho proprio steso!
      Scherzo Antonio, è un’ottima cosa che tu sia riuscito a fare un rilassamento lungo, significa che hai fatto le cose bene e fra l’altro, mantenere a lungo shavasana è super rigenerante.
      Ti ringrazio anche per il suggerimento sull’utilizzo di questa pratica.
      Buona continuazione 🙂

      Rispondi

Lascia un commento