Yin yoga purificazione dei reni

Una lezione dolce per prenderci cura dei nostri reni

Durata: 53 min
Livello: Tutti i liv.
Stile Yoga: Yin Yoga

Presentazione lezione

Questa lezione di yin yoga è tutta dedicata al benessere dei nostri reni.

Inizieremo con il mudra per la purificazione dei reni (makara mudra), per poi proseguire con delle asana che vanno a stimolare i meridiani dei reni.

Questa lezione è particolarmente utile da fare durante la stagione invernale, in quanto è la stagione associata a questi organi, oppure nei cambi di stagione per la depurazione degli organi, o ancora se si ha la necessità di migliorare le funzionalità renali.

Per fare questa lezione ti serviranno dei cuscini tipo bolster, in alternativa vanno bene anche i cuscini del letto o del divano.

Come faccio ad accedere alla lezione?

Se sei un abbonato a Yoga n’ Ride, hai già accesso illimitato a questa lezione. Accedi e poi torna su questa pagina per visualizzare il video della lezione.

Se invece non hai ancora attivato un abbonamento a Yoga n’ Ride, puoi dare un’occhiata a questa pagina, dove trovi tutte le informazioni utili a capire come funziona l’abbonamento al sito, ed a scoprire tutti i fantastici contenuti che abbiamo pronti per te.

Altre lezioni che potrebbero interessarti:

17 min. Liv. 2 Hatha Yoga

Energia di libertà

Questa sequenza è ideale da fare al mattino per iniziare la giornata con energia, vitalità ed una bella sensazione di leggerezza.

25 min. Tutti i Liv. Yoga Nidra

Yoga nidra: grotta del cuore

In questo rilassamento guidato faremo un bel viaggio all’interno del nostro cuore.

36 min. Tutti i Liv. Hatha Yoga

Calore, resistenza, radicamento

Questa sequenza aiuta a generare calore nel corpo, aumentare la resistenza fisica ed il radicamento.

8 commenti su “Yin yoga purificazione dei reni”

  1. CIAO! Bella lezione come al solito..ti confesso però che ho fatto molta fatica a mantenere le posizioni a lungo………………

    Rispondi
    • Ciao Cristina,
      mi fa molto piacere che ti sia piaciuta questa sequenza e credimi, posso capire benissimo cosa intendi. Mantenere le posizioni a lungo è super difficile, sia a livello fisico che mentale. Mi raccomando però che se ad un certo punto la posizione ti causa dolore, allora è meglio uscire dall’asana.
      Buona continuazione, besitos & Namaste

      Rispondi
  2. Questa lezione mi è piaciuta moltissimo, l’ho fatta per la prima volta dopo il periodo delle Feste e mi ha dato davvero la sensazione di una purificazione profonda. Non solo fisica ma anche mentale. La rifarò sicuramente quando mi sentirò un pò affaticata.

    Rispondi
    • Ciao Cristina,
      che bello! E’ molto gratificante sapere che ti ha lasciato questa sensazione.
      Un abbraccio e buon yoganno nuovo. Namaste 😉🙏🏼

      Rispondi
  3. Grazie bellissima lezione.Ho usato tanti cuscini per problemi alla schiena ma mi sento rinata.Namaste grande anima luminosa

    Rispondi
    • Ciao Franca,
      grazie a te! E’ bello sapere che ti sei sentita così, buona continuazione e complimenti per la tua costanza.
      Namaste 🙏😊

      Rispondi
  4. Semplicemente meravigliosa! Grazie di cuore

    Rispondi
    • Grazie a te Manuela,
      un abbraccio 🙏😊

      Rispondi

Lascia un commento