La respirazione a narici alternate (Nadi shodhana)2018-10-09T12:53:07+00:00

Project Description

Riequilibrati con la respirazione a narici alternate

Una tecnica di respirazione essenziale per una buona salute

Informazioni:

  • Durata: 13 minuti
  • Livello: Principianti
  • Stile Yoga: Hatha Yoga

Presentazione lezione

Oggi ci dedichiamo alla tecnica di respirazione a narici alternate, chiamata anche Anuloma Viloma, Nadi Shodana Pranayama o Nadi Shuddi.

Il funzionamento alternato delle due narici, secondo un giusto ritmo di respirazione, è essenziale per una buona salute, e la respirazione a narici alternate è in grado di aiutarci a raggiungerlo.

Puoi eseguire questa sequenza ogni volta che la mente è agitata e senti il bisogno di ritrovare calma e tranquillità mentale e preferibilmente non più di una volta al giorno.

Buona pratica

Risorse utili:

Hai voglia di continuare a praticare yoga on-line?

Su Yoga n’ Ride puoi fare yoga quando vuoi e dove vuoi… ti basta scegliere un lezione, srotolare il tappetino, e iniziare a praticare!

Clicca qui per scoprire maggiori informazioni >

5 Comments

  1. santa m December 20, 2015 at 10:18 pm - Reply

    Non so perché é uscito lo scritto “all’argomento” volevo scrivere “allargo” le narici
    Baci

  2. santa m December 20, 2015 at 10:17 pm - Reply

    Cara Laura io ho ostruzione e non riesco a respirare bene con narici alternate…ma se verso la parte alta del naso all’argomento la narici riesco a respirare. Va bene lo stesso?

    • Laura January 30, 2016 at 1:47 pm - Reply

      Ciao Santa, grazie per la tua domanda!
      In realtà quando c’è ostruzione nasale, bisognerebbe evitare di fare qualsiasi tipo di Pranayama.
      In alternativa puoi eseguirlo ugualmente ma utilizzando la “visualizzazione”, cioè senza fare il movimento fisico di chiudere le narici col naso.
      In pratica bisogna solo pensare di fare la respirazione a narici alternate, immaginando il flusso alternato dell’aria da una narice all’altra.
      E’ un esercizio mentale un pochino avanzato, e ti assicuro che è comunque efficace. Buona pratica, un abbraccio 🙂

  3. santa m December 20, 2015 at 10:14 pm - Reply

    Tutte le tue lezioni sono super…sei brava in quanto oltre a dedicarci le lezioni dai anche consigli durante la pratica

    • Laura December 26, 2015 at 3:51 pm - Reply

      Ciao Santa, mi fa piacere che le lezioni ti piacciano! Per quanto riguarda la respirazione a narici alternate,andrebbe eseguita con le vie nasali libere, quindi in caso di ostruzione, raffreddori ecc… sarebbe da evitare. Buona continuazione, un abbraccio 🙂

Leave A Comment