Mudra dell’elemento Etere (Aakash mudra)

Un mudra per trovare equilibrio

Durata: 10/20/30
Livello: Tutti
Stile: Mudra

Presentazione lezione

Oggi praticheremo insieme il mudra dell’elemento etere che in sanscrito si chiama “Aakash mudra”.

Aakash mudra si esegue portando a contatto la punta del pollice con la punta del dito medio.

L’elemento etere è lo spazio, ed è considerato la “madre” di tutti gli elementi in quanto racchiude tutti gli altri quattro elementi. Nel corpo umano l’etere è rappresentato dallo spazio che si trova nelle cavità del corpo, come, per citarne alcune: la bocca, il naso, polmoni, addome, vasi linfatici ma anche lo spazio tra una cellula e l’altra.

Quando il nostro spazio è in equilibrio, sviluppiamo un senso di calma, siamo ricettivi, sensibili e soprattutto presenti.

La presenza infatti, cioè il fatto di essere nel qui ed ora, di riuscire a vivere la piena consapevolezza del momento presente, è la principale caratteristica di questo elemento e porta con se enormi benefici, in quanto quando siamo presenti le relazioni con le altre persone diventano più vere, più autentiche e riusciamo a cogliere sfumature della vita, attimi che diventano indimenticabili, che ci fanno percepire la vera felicità.

Quando l’elemento spazio nel corpo va in deficit, un po’ come succedeva per l’elemento aria, si può manifestare con stress, nebbia mentale, poca memoria e/o creatività, ma anche con la famigerata cellulite poiché, secondo la visione ayurvedica, la ritenzione idrica è considerata una conseguenza della carenza di spazio tra i tessuti.

Buona pratica spaziale!

Ci vediamo alla prossima 😉

Per approfondire cosa sono i mudra, puoi leggere l’articolo:
Cosa sono i mudra, come si praticano, perché funzionano

Altre lezioni che potrebbero interessarti:

20/30/60 Tutti Hatha Yoga

Yoga della sera per l’inverno

Questa sequenza si svolge completamente al suolo e comprende il mudra per purificare lo spazio interiore ed il Saluto alla Luna ed è ideale da fare la sera

20/30/50 Tutti Hatha Yoga

Yoga del mattino per l’inverno

Questa lezione è perfetta per iniziare la giornata con il piede giusto nelle giornate invernali.

12 Tutti Yoga Nidra

Rilassamento guidato: ripristina l’armonia

Questo rilassamento guidato contribuisce a lasciare andare le tensioni e ripristinare armonia di corpo e mente.

2 commenti su “Mudra dell’elemento Etere (Aakash mudra)”

  1. Buongiorno Ilse,
    grazie per aver rotto il ghiaccio riguardo ai commenti di questo super mudra!

    Certo, capisco perfettamente quello che intendi! È davvero sorprendente come un semplice mudra possa avere un effetto positivo sul nostro benessere. Sicuramente una pratica più lunga può aiutare a trovare maggiore tranquillità. Si insomma, più a lungo li si pratica, meglio è, ma non è sempre facile trovare il tempo e la voglia per farlo!

    Per cui complimenti alla tua perseveranza perchè so bene quanto possa essere difficile dare priorità al nostro benessere ed alle cose importanti nella nostra giornata, con tutte le distrazioni che ci circondano.

    Ti auguro di continuare a dedicare, così come stai facendo, tempo per te stessa e la tua pratica.
    Ogni passo conta e ti aiuterà a mantenere equilibrio e stabilità interiore.

    Un abbraccio grande, Namaste

    😊🙏🌟

    Rispondi
  2. Come, nessun commento?
    Inizio io. Facendo questo mudra ho sentito subito un forte effetto a livello del 5° chakra. Mi stupisce sempre come un piccolo gesto della mano possa influire in questo modo sul nostro benessere… Può anche darsi che questa volta, avendo a disposizione 20 minuti invece dei soliti 10, questo abbia aiutato con una maggiore tranquillità. 10′ sono un po’ poco, vero, ma la mia giornata è soggetta a continui disturbi; che lotta conquistarsi il tempo per le cose che contano…

    Rispondi

Lascia un commento