Meditazione sull’osservazione pensieri

Una meditazione che ci aiuta a distaccarci dai nostri pensieri

Durata: 11 min
Livello: Tutti i liv.
Stile Yoga: Meditazione

Presentazione lezione

Questa meditazione si concentra sull’osservazione distaccata dei nostri pensieri, aiutandoci a prendere distacco da essi.

Evitando di identificarci coi nostri pensieri, possiamo indurre pace e tranquillità mentale ed allo stesso momento scacciare i pensieri negativi, ovvero quei pensieri ricorrenti che possono diventare ossessivi ed a volte condurci persino in stati di angoscia o di paranoia.

Buon distacco!  🙂

Come faccio ad accedere alla lezione?

Se sei un abbonato a Yoga n’ Ride, hai già accesso illimitato a questa lezione. Accedi e poi torna su questa pagina per visualizzare il video della lezione.

Se invece non hai ancora attivato un abbonamento a Yoga n’ Ride, puoi dare un’occhiata a questa pagina, dove trovi tutte le informazioni utili a capire come funziona l’abbonamento al sito, ed a scoprire tutti i fantastici contenuti che abbiamo pronti per te.

Altre lezioni che potrebbero interessarti:

17 min. Liv. 2 Hatha Yoga

Energia di libertà

Questa sequenza è ideale da fare al mattino per iniziare la giornata con energia, vitalità ed una bella sensazione di leggerezza.

25 min. Tutti i Liv. Yoga Nidra

Yoga nidra: grotta del cuore

In questo rilassamento guidato faremo un bel viaggio all’interno del nostro cuore.

36 min. Tutti i Liv. Hatha Yoga

Calore, resistenza, radicamento

Questa sequenza aiuta a generare calore nel corpo, aumentare la resistenza fisica ed il radicamento.

10 commenti su “Meditazione sull’osservazione pensieri”

  1. Io sono riuscita a fare scorrere le mie paure su questo rullo immaginario. Mi sento meglio, quante volte dovrei praticare questa meditazione per avere un risultato sulla mente e magari riuscire a fare scorrere anche nella vita di tutti i giorni questi “pensieri/paure”?

    Rispondi
    • Ciao Selene,
      Che bello, mi fa molto piacere che la meditazione ti sia stata utile 🙂

      In realtà non esiste una “soglia” che ti garantisce che a partire da un certo numero di meditazioni poi le cose cambiano, in quanto dipende molto dagli eventi della vita, dalle nostre emozioni nella quotidianità e nel nostro modi di affrontare i problemi.

      Però, la buona notizia è che meditare, anche solo pochi minuti quotidianamente, è una garanzia che ci aiuta ad affrontare e vivere al meglio la vita di tutti i giorni.

      Bisogna solo portare pazienza, lasciare da parte le aspettative e semplicemente sperimentare le sensazioni che ogni volta ci regala la meditazione.
      Spero di esserti stata utile, buona continuazione,

      😊🙏🌟

      Rispondi
  2. Bellissima meditazione, ne avevo bisogno. Grazie 🥰

    Rispondi
    • Grazie a te Caterina per le tue parole!
      Ci vediamo al prossimo viaggio 😊🙏🌟

      Rispondi
  3. Quando mi metto in osservazione non arriva niente! Cioè non arrivano o quasi pensieri, e quando arrivano arrivano cose basic ad esempio sulla mia posizione o sulla temperatura della stanza… come mai?? Grazie Laura

    Rispondi
    • Ciao Elena,
      durante questa meditazione può succedere che non arriva nessun pensiero perchè la mente è furba:) Capisce che stiamo cercando il modo di volerla controllare e cerca un modo per evitare di farlo.
      Quindi non ti preoccupare, e come dicevo nel corso introduttivo alla meditazione, cerca di prendere ciò che viene considerando che non esiste giusto o sbagliato. Ogni persona con la stessa meditazione, può vivere un esperienza completamente differente. L’importante è godersi il viaggio.
      Comunque sia, anche i pensieri basic sono comunque pensieri, non devono essere per forza pensieri super complicati 😉
      Buona continuazione, un abbraccio 😊🙏💖

      Rispondi
      • Mi piace molto questa meditazione. Io a dire il vero non riesco ancora ad osservare con distacco i miei pensieri ma mi sembra già buono riuscire a rendermi conto dei tanti “pensierini” che affollano la mente. (dico pensierini perché mi sembrano tanti spilli che pungono per un attimo). Diventarne consapevole mi sembra già un buon inizio! Grazie Laura😉

        Rispondi
        • Ciao Ada,
          è un grandissimo inizio, anzi, eccellente! Ti assicuro che è molto difficile rendersi conto dei pensieri, ma anche solo la consapevolezza dei pensierini è una grande conquista, complimenti! Buona continuazione
          🙏🏼☀️

          Rispondi
  4. Difficile, quando iniziò ad osservare i pensieri è come se gli stessi si congelassero ……

    Rispondi
    • Ciao Daniela,
      già è proprio così, sono gli scherzi della mente perchè non vuole farsi controllare :)))
      Il segreto è prendere quello che viene accettando ogni cosa. Anche se le cose non vanno come vorresti, ricorda che va bene lo stesso e stai facendo bene.
      Buona continuazione 🙏😊

      Rispondi

Lascia un commento