Automassaggio per volersi bene

Una lezione utile a massaggiare tutto il corpo.

Durata: 23
Livello: Tutti
Stile: Hatha Yoga

Presentazione lezione

In questo video faremo una serie di esercizi per massaggiare tutto il corpo.

Non si tratta di una vera e propria lezione di yoga, nel senso che non praticheremo asana, ma è comunque una pratica che regala una profonda sensazione di benessere psico-fisico.

Puoi utilizzare questa lezione come “coccola” quando senti il bisogno di volerti bene, quando i cambiamenti della vita ti stanno come dire… sballando tutti i chakra e avverti la necessità di ritrovare il tuo centro, di riconnetterti con te stesso/a.

Risorse utili:

Automassaggio Ayurveda: come fare e quali oli utilizzare

Altre lezioni che potrebbero interessarti:

20/30 Tutti Hatha Yoga

Puliti dentro, belli fuori

Questa lezione è ideale per stimolare i reni ed il sistema circolatorio e linfatico.

20 Tutti Hatha Yoga

Buongiorno Kapha Dosha

Se “sei un Kapha”, probabilmente desideri una pratica leggera e tranquilla… tuttavia potrebbe essere più vantaggioso provare una lezione più attiva

15/30/50 Tutti Yin Yoga

Yin yoga per la primavera

Questa lezione è ideale da fare nelle serate primaverili ed anche nei momenti in cui senti il bisogno di un rilassamento profondo.

8 commenti su “Automassaggio per volersi bene”

  1. Super questo bellissimo automassaggio… Per la prossima volta… Quindi tra qualche giorno sicuramente lo farò con olio essenziale… Sarà super straordinario…. Grazie Laura.. anche questa mattina ho srotolato il tappetino con te… Che è sempre un piacere… Un sorriso a presto ciao Namaste’

    Rispondi
    • Ciao Letizia,
      grazie per le tue belle parole.
      E’ bello sapere che ti stai prendendo cura di te e che ti va di ripetere questa esperienza.
      Buona continuazione e ci vediamo alla prossima,
      Un abbraccio
      😊🙏🌟

      Rispondi
  2. Ciao Laura,
    Posso praticare l’automassaggio dopo una lezione? Grazie per per le tue lezioni 🥰

    Rispondi
    • Ciao Valentina,
      certamente! Puoi praticarlo sia prima che dopo. Fra l’altro l’abbinamento delle due pratiche renderà la tua lezione di yoga ancora più efficace a livello energetico.
      Buona continuazione, ci vediamo sul tappetino!
      un abbraccio
      😊🙏🌟

      Rispondi
  3. Cara Laura ho bisogno del tuo aiuto perché vorrei utilizzare la lezione in cui parli di massaggio con olio di sesamo, mi sai dire come la trovo?grazie giovanna

    Rispondi
    • Ciao Giovanna,
      per quanto riguardala tua domanda, considera che, come per la pratica dello yoga, anche per la pratica dei mudra, nella maggior parte dei casi, sarebbe meglio lasciar passare qualche ora tra la pratica di un mudra e l’altro per permettere al corpo di assorbire “a livello energetico” gli effetti del mudra.

      Solo in alcuni casi è possibile abbinare due o più mudra di seguito, ma in tal caso, è l’insegnante stesso/a che li propone.

      Per capire meglio il concetto, potresti immaginare che è un po’ come tornare a mangiare subito dopo aver fatto un bel pranzo abbondante… è possibile farlo, però di sicuro non aiutiamo il processo digestivo.

      Spero di esserti stata utile, buona continuazione & Namaste

      😊🙏🌟

      Rispondi
  4. Fantastica pratica…sei una dispensatrice di benessere per corpo e anima.
    Grazie Laura!

    Rispondi
    • Ciao Michela,
      Jajajaj grazie mille! Sono felice di essere la tua pusher di benessere 😉
      Buona continuazione, un abbraccio grande & Namaste

      😊🙏🌟

      Rispondi

Lascia un commento