A tutta freschezza

Una lezione utile ad abbassare la temperatura del corpo

Durata: 16 min
Livello: Tutti i liv.
Stile Yoga: Hatha Yoga

Presentazione lezione

Questa lezione è ideale da fare durante la stagione estiva, specialmente nelle giornate molto calde ed afose in quanto comprende la respirazione rinfrescante (Sitali pranayama) e posizioni utili per abbassare la temperatura del corpo.

Per approfondire la respirazione rinfrescante, puoi dare un’occhiata a questo articolo: La respirazione rinfrescante: Sitali pranayama

Buona pratica!

Come faccio ad accedere alla lezione?

Se sei un abbonato a Yoga n’ Ride, hai già accesso illimitato a questa lezione. Accedi e poi torna su questa pagina per visualizzare il video della lezione.

Se invece non hai ancora attivato un abbonamento a Yoga n’ Ride, puoi dare un’occhiata a questa pagina, dove trovi tutte le informazioni utili a capire come funziona l’abbonamento al sito, ed a scoprire tutti i fantastici contenuti che abbiamo pronti per te.

Altre lezioni che potrebbero interessarti:

17 min. Liv. 2 Hatha Yoga

Energia di libertà

Questa sequenza è ideale da fare al mattino per iniziare la giornata con energia, vitalità ed una bella sensazione di leggerezza.

25 min. Tutti i Liv. Yoga Nidra

Yoga nidra: grotta del cuore

In questo rilassamento guidato faremo un bel viaggio all’interno del nostro cuore.

36 min. Tutti i Liv. Hatha Yoga

Calore, resistenza, radicamento

Questa sequenza aiuta a generare calore nel corpo, aumentare la resistenza fisica ed il radicamento.

6 commenti su “A tutta freschezza”

  1. Ciao Laura,
    nelle posizioni alla parete con le gambe sollevate nelle varie varianti sento dolore alle spalle/scapole è normale? La posizione della candela a me piace se non fosse per il dolore che percepisco alle spalle e ai gomiti, suppongo sia dovuto alla mia debolezza muscolare essendo io di costituzione minuta hai qualche consiglio da adarmi per aumentare e rafforzare la muscolatura che serve per sostenere le gambe e il bacino?

    Rispondi
    • Ciao Michela,
      come ripeto spesso nei video, nell’esecuzione degli asana, non dovresti mai sentire dolore, pertanto, dovresti evitare di fare la posizione, oppure cercare degli accorgimenti per evitare dolore.
      Se il dolore dipende dal fatto che appoggi su una superficie rigida, potresti provare ad utilizzare un tappetino più spesso (ma ti consiglio non oltre i 6 cm di spessore) oppure puoi provare ad appoggiare una coperta sotto le spalle e limitarti a fare la posizione delle gambe sollevate al muro. Se anche con questo accorgimento non funziona, allora puoi mantenere la posizione meno del tempo indicato nel video, e semplicemente uscire dall’asana quando inizia a sentire fastidio.
      Spero di esserti stata utile, buona continuazione, Namaste

      Rispondi
      • Grazie come sempre Laura, per gli accorgimenti che mi hai indicato proverò ad appoggiare una coperta sotto le spalle per vedere se la sensazione di dolore scompare o cmq diminuisce. Namastè 🙂

        Rispondi
        • Super!
          Mi farebbe piacere se mi tenessi aggiornata, credo che la tua esperienza possa essere utile anche a molte altre persone.
          Un abbraccio

          Rispondi
  2. sei sempre sempre molto fantasionsa con queste posizioni che ci fai prendere!! bella lezione!!

    Rispondi
    • Grazie a te Massimo.
      Buona giornata & Namaste

      Rispondi

Lascia un commento