Yoga dolce con rilassamento meditativo

Una sequenza per risvegliare dolcemente tutti i muscoli del corpo

Durata: 20
Livello: Liv. 1
Stile: Hatha Yoga

Presentazione lezione

In questa lezione risveglieremo tutti i muscoli del corpo con una serie di asana “dolci” e con alcuni esercizi di respirazione che preparano corpo e mente ad un rilassamento finale profondo e meditativo.

Questa lezione comprende posizioni particolarmente facili, adatte ai principianti o a chi è meno flessibile, e, per una volta tanto, non faremo la posizione del cane a testa in giù. 🙂

Questa lezione è utile da fare la mattina, per svegliarsi con calma e tranquillità, oppure anche la sera, per sciogliere le tensioni accumulate nel corso della giornata.

La parte finale della lezione, dedicata al rilassamento meditativo, puoi eseguirla da sdraiato oppure anche da seduto, se ti è possibile mantenere comodamente la posizione a gambe incrociate per lungo tempo.

Buona pratica;)

Altre lezioni che potrebbero interessarti:

20/30/60 Tutti Hatha Yoga

Yoga della sera per l’inverno

Questa sequenza si svolge completamente al suolo e comprende il mudra per purificare lo spazio interiore ed il Saluto alla Luna ed è ideale da fare la sera

20/30/50 Tutti Hatha Yoga

Yoga del mattino per l’inverno

Questa lezione è perfetta per iniziare la giornata con il piede giusto nelle giornate invernali.

12 Tutti Yoga Nidra

Rilassamento guidato: ripristina l’armonia

Questo rilassamento guidato contribuisce a lasciare andare le tensioni e ripristinare armonia di corpo e mente.

22 commenti su “Yoga dolce con rilassamento meditativo”

  1. Grazie mille Laura per questa stupenda lezione! Normalmente, per esigenze familiari, pratico con gli auricolari (e le posizioni a terra ad occhi chiusi) e sentire lo sciabordio del mare e il verso dei gabbiani mi ha dato l’impressione di essere lì con te aumentando così il senso di pace e rilassamento…Considerando poi che oggi, dove abito è una giornata uggiosa, l’ “evasione” è stata ancora più piacevole!

    Rispondi
    • Grazie infinite Stefania per il tuo meraviglioso feedback!
      Sono davvero felice che tu abbia apprezzato la lezione e che abbia trovato una connessione così speciale con la pratica, nonostante le tue esigenze familiari e il contesto della giornata.

      Mi fa particolarmente piacere sapere che il suono del mare e il verso dei gabbiani abbiano contribuito a creare un’atmosfera di pace e rilassamento durante la pratica. È proprio incredibile come il potere del suono possa trasportarci in luoghi lontani e regalarci momenti di vera evasione, anche quando ci troviamo nella nostra routine quotidiana.

      Un abbraccio grande,
      buona continuazione e ci vediamo alla prossima!
      😊🙏🌟

      Rispondi
  2. Cara Laura, posso chiederti perché la posizione del Cane è inserito in tantissime lezioni? (Non è tra le mie preferite, posso eventualmente sostituirla?)

    Rispondi
    • Buongiorno Ilse,
      la posizione del cane a testa in giù si utilizza tantissimo in quanto è uno dei pilastri dello yoga. Serve per allungare la colonna vertebrale, rafforzare braccia e gambe, e migliora la circolazione.

      Ad ogni modo, è importante ascoltare il proprio corpo e se non ti senti a tuo agio, puoi tranquillamente sostituirla! Una possibile alternativa potrebbe essere la posizione del gatto-mucca, che offre un buon allungamento e rafforzamento senza essere troppo intensa oppure, la posizione del bambino.

      Inoltre, sempre che tu non lo abbia già fatto, ti invito a guardare il video in cui spiego nel dettaglio questa posizione e delle possibili varianti per la sua esecuzione

      https://pro.yoganride.com/video/pos-del-cane-a-testa-in-giu-adho-mukha-svanasana/

      Spero di esserti stata utile e ricorda, lo yoga è il tuo viaggio personale.
      Buona pratica & Namaste
      🙏🏼🌟😊

      Rispondi
  3. Grazie per il tuo impegno meraviglioso,aver creato lo yoga n-ride…Sono molto felice è emozionante di praticarla ogni volta… Namastè 🙏

    Rispondi
    • Grazie a te Iaroslava,
      è un piacere sapere che ti stai trovando bene. Ci vediamo presto sul tappetino!
      Un abbraccio & Namaste
      😊🙏🌟

      Rispondi
  4. Grazie SUPER LAURA,
    lezione veloce e efficace,
    se posso ho una curiosità;
    nel conto alla rovescia si inizia sempre dal dodici
    o dal ventisette, c è una spiegazione oppure è un caso!?!
    Grazie e Buona Vita.
    Namastè.

    Rispondi
    • Ciao Giusy,
      grazie a te e complimenti per la tua super dedizione alla pratica!

      Per quanto riguarda la tua domanda, considera che nello yoga il numero 3 rappresenta il numero perfetto, e tutti i multipli di 3, come il 9 ed il 12, 27 esprimono la perfezione.

      Nelle pratiche complete e molto più lunghe, si utilizza il numero 108 dove:

      Il numero 1 rappresenta la realtà: è il punto in cui inizia la creazione e si sviluppa la nostra esistenza. E’ associato alla verità e alla conoscenza suprema.

      Il numero 0 rappresenta il Cosmo, il vuoto o lo stato di Samadhi: cioè la completezza spirituale; lo stato in cui si ha l’annullamento dell’ego e si raggiunge l’illuminazione. E’ l’unione di corpo mente e spirito, cioè una condizione raggiungibile attraverso lo yoga.

      Il numero 8 rappresenta la Natura Creativa: indica la forza creatrice della natura, dai cinque elementi alle tre espressioni dell’essere (guna). La natura è sinonimo di infinito o eternità.

      Quindi 1-0-8 rappresenta la completezza della creazione, attraverso l’unione della Realtà, con la Natura Creativa ed il Cosmo.

      Se vuoi approfondire questo argomento, puoi leggere questo articolo:

      https://yoganride.com/8-domande-comuni-yoga/#n-108

      Spero di esserti stata utile e ne approfitto anche per augurarti splendide feste a te e tutta la famiglia.
      Un abbraccio grande!

      😊🙏🌟

      Rispondi
  5. BUONGIORNO …BELLA LEZIONE UNA DOLCE ENERGIA

    Rispondi
    • Grazie Elena!
      Buona continuazione 😊🙏🌟

      Rispondi
  6. Dolce risveglio!☀️ Ci voleva! Super Laura❤️Grazie🙏🏼

    Rispondi
    • Ciao Natascia,
      grazie a te e complimenti per il tuo impegno nella pratica.
      Buona continuazione, ci vediamo alla prossima!
      😊🙏🌟

      Rispondi
  7. Sempre bellissime le tue pratiche!
    Namastè.

    Rispondi
    • Ciao Arianna,
      grazie a te per le tue parole,
      Buona continuazione, un abbraccio 😊🙏🌟

      Rispondi
  8. Ciao Laura, grazie per questa lezione rilassante!Ultimamente sento un po’ dolore ad una spalla e preferisco evitare la posizione della panca..come posso sostituirla?Grazie e buona serata

    Rispondi
    • Ciao Elisabetta,
      in effetti la cosa migliore da fare quando si avverte un dolore è riposare e lasciare al corpo il tempo di recuperare.

      Quindi, perlomeno fino a quando il fastidio alla spalla sarà passato, sarebbe meglio evitare tutte le posizioni che sforzano eccessivamente su questa parte del corpo.

      In alternativa alla panca potresti fare la posizione della barca in quanto lavora anch’essa sugli addominali evitando di utilizzare le spalle. Ad ogni modo, potresti provare con qualche lezione mirata a sciogliere le tensioni in spalle e collo e vedere come va come queste:

      Via i pesi dalle spalle (17 min)
      Speciale spalle e collo (19 min)
      Amico collo (34 min)

      Nel fare queste lezioni però, considera che se ti causano fastidio o dolore allora è meglio evitare di farle.

      Spero di esserti stata utile e per qualsiasi cosa, sono qui, felice di poterti aiutare.
      Buona continuazione, un abbraccio

      Rispondi
  9. Bella pratica peccato che internet non funzionava a dovere 😑🙌🙏🙌

    Rispondi
    • Grazie Franca…
      già posso immaginare il disagio. D’altronde in questi giorni in cui tutto il mondo è connesso bisogna portare un po’ di pazienza.
      Un abbraccio 😊🙏🌟

      Rispondi
  10. Grazie Laura, dolce e rilassante con il fruscio delle onde del mare ed i gabbiani che verseggiano…..quasi come essere lì con te….quasi…..:-)

    Rispondi
    • Grazie a te Raffella, l’immaginazione è un potente mezzo per superare ogni confine 😉 Buona continuazione e buona giornata!

      Rispondi
  11. bella lezione…come sempre!
    davvero molto dolce e rilassante

    Rispondi
    • Grazie Cristina, ottimo grazie! Mi fa piacere saperlo! Buona giornata 🙂

      Rispondi

Lascia un commento